Week-end sulle Marmarole (21 e 22 Luglio 2012)

Escursione di due giorni sulle Dolomiti, in Cadore: si partirà sabato mattina (ritrovo al casello di Padova Ovest alle ore 7). Lascieremo le auto in località Praciadelan a Calalzo di Cadore per iniziare l'escursione costeggiando il torrente Diassa, lungo il sentiero n. 260 del CAI. Percorreremo tutta la Val Diassa in circa 2,5 ore. La breve ma ripida salita ci condurrà al terrazzo naturale dove è situato il rifugio "Dino e Giovanni Chiggiato", a 1911 mt. di altezza.

 

Oltre alla spettacolare varietà di fiori e piante, ammireremo uno dei più bei panorami delle Dolomiti: la cima dell’Antelao con il suo ghiacciaio e il versante meridionale delle Marmarole, dal Cimon del Froppa a Cima Bastioni. Arrivati in rifugio avremo il pomeriggio libero per riposarci ed alla sera gusteremo i piatti tipici della tradizione cadorina. La serata proseguirà con giochi e chiacchiere. Per il pernottamento è necessario il sacco lenzuolo.

 
Il giorno seguente, dopo aver fatto colazione e preparato lo zaino, partiremo per la discesa a valle: scenderemo per il sentiero n. 261, lungo la Val Vedessana, in circa 2,5 ore, immersi nei freschi boschi di abete e faggio, godendo sempre di una splendida vista sulle Marmarole.
Arrivati alla chiesetta della Madonna del Caravaggio faremo una breve sosta, per poi proseguire fino al parcheggio dove abbiamo lasciato le automobili.
 
L'escursione è rivolta a persone con un minimo di preparazione fisica.
Si richiede abbigliamento e attrezzatura adeguata, anche in caso di pioggia.
 
Posti limitati e solo su prenotazione339 7300931 (Stefano).
 
<< home
 

Scrivi commento

Commenti: 0