Post con il tag: "(Alicorno)"


2018 · 10. giugno 2018
Una facile escursione lungo le sponde del fiume Brenta ricche di specie vegetali che verranno illustrate da un esperto botanico. Tra pioppi secolari si ammirano angoli di natura straordinariamente intatta, con lagune cristalline, spiagge bianche e verdi prati dove è prevista una sosta per una speciale lezione di Qi Gong guidata dalla Maestra Wang Xiahoui. L'evento è realizzato dall'associazione "Health & Care" di Padova.
28. agosto 2016
Le guide esperte di Alicorno vi guideranno in un'escursione storico-naturalistica con sosta alla Fonte Regina e cena al sacco nella zona ristoro attrezzata. Seguirà, all'interno del bosco, la presentazione "Gli animali della Notte: adattamenti ed astuzie del mondo animale", un modo per scoprire le meraviglie del mondo animale in un luogo di grande suggestione.
07. agosto 2016
Cima Portule è una delle escursioni più emozionanti che si possono fare sull’Altopiano di Asiago. Dai suoi 2.307 metri sovrasta le cime di tutto l’Altopiano, al di fuori della vicina Cima Dodici, 2.336 metri. Grazie alla sua struttura imponente e la posizione dominante risultò un importante caposaldo durante la grande guerra e la Strafexpedition. La nostra escursione inizia a Malga Larici, 1.630 metri, percorreremo la strada sterrata che ci porta a Bocchetta Portule, 1.935 metri, facile...
16. luglio 2016
Escursione di due giorni sulle Dolomiti, in Cadore. L’escursione ci permetterà di conoscere gli incontaminati ambienti naturali che si susseguono lungo il sentiero che percorreremo, oltre alla spettacolare varietà di fiori e piante, godremo degli ampi panorami che si ammirano sulle strette valli circostanti fino a quando, raggiunto il pianoro dov’è posizionato il rifugio Chiggiato, potremmo ammirare la cima dell’Antelao con il suo ghiacciaio ed il versante meridionale delle Marmarole,...
25. giugno 2016
Questa bellissima escursione ci porta alla scoperta di uno dei luoghi più suggestivi dell’altopiano di Asiago. I castelloni di S. Marco sono delle particolari formazioni rocciose naturali di origine carsica scavate in milioni di anni dall’acqua che ha inciso la tenera roccia calcarea creando fenditure, gallerie e dei veri e propri canyon, che incontreremo lungo il nostro percorso.
12. giugno 2016
Una bella escursione che ci condurrà tra i lussureggianti boschi del monte delle Are e Lonzina dove osserveremo alcune delle colorate fioriture tipiche della tarda primavera e meravigliosi panorami sulle vallette coltivate ed i colli circostanti che degradano verso la pianura. Lungo il percorso arriveremo fino al borgo di Tramonte con la sua vecchia Pieve e faremo ritorno al complesso dell’Abbazia di Praglia girando intorno al piccolo colle Moscalbò lungo un tratto della vecchia...
22. maggio 2016
Sarà una piacevole passeggiata alla scoperta dell’affascinante fiume Brenta sulle cui sponde nacque la città di Padova. Lungo le rive ombrose scopriremo le specie tipiche dell’avifauna e della fauna ittica che popolano questo splendido fiume. Tra pioppi secolari ci aspettano cristalline lagune, spiagge bianche e verdissimi prati sui quali ci fermeremo per consumare il nostro pranzo al sacco. Dopo pranzo faremo ritorno al parcheggio da dove ci sposteremo in auto per raggiungere Piazzola...
21. maggio 2016
Passeggiata guidata nella straordinaria oasi naturalistica di Porto Caleri, che ci condurrà, attraverso verdi pinete, dune fossili, spiagge naturali ed una laguna incontaminata, alla scoperta della biodiversità dell'ambiente litoraneo del Veneto.
08. maggio 2016
Ritorniamo sui Colli Berici per un'altra suggestiva escursione che ci porterà alla scoperta del sentiero che dall’abitato di Orgiano ci condurrà sul Monte delle Piume, ultima propaggine meridionale dei Colli Berici. La facile escursione si snoda tra antiche contrade, tratti di bosco e macchia mediterranea dove potremo osservare le ricche fioriture primaverili ed uno splendido panorama sulla valle del Liona e sui Colli Euganei. Il Monte delle Piume, prende il nome dalla Stipa pennata, pianta...
01. maggio 2016
Visita alla meravigliosa dimora cinquecentesca ideata del pittore e architetto Dario Varotari, allievo di Paolo Veronese. Nelle logge e nelle sale interne si ammirano cicli di affreschi a soggetto agreste, che rimandano al meraviglioso paesaggio collinare circostante ed al curatissimo giardino all'italiana della villa. Al termine della visita sarà possibile accedere alla rinomata cantina "La Montecchia" per conoscere i suoi pregiati vini.

Mostra altro