Monumenti Aperti a ESTE (PD)

La prima e la seconda domenica di ogni mese (e in occasione di eventi straordinari), l'Assessorato al Turismo del Comune di Este organizza le aperture gratuite di alcuni monumenti della città: le Torri del castello carrarese, la Chiesa della B.V. della Salute, la Chiesa di S.M. delle Consolazioni e la Torre civica di Porta Vecchia

 

I nostri operatori offrono servizio di accoglienza e sorveglianza; su richiesta è possibile prenotare visite guidate per gruppi.

 

Calendario Aperture 2017

5 e 12 Marzo - Orario: 09.30-12.30 / 14.30-17.30

02 e 09 Aprile - Orario: 09.30-12.30 / 15.30-18.30

07 e 14 Maggio - Orario: 09.30-12.30 / 15.30-18.30

04 e 11 Giugno - Orario: 09.30-12.30 / 15.30-18.30

02 e 09 Luglio - Orario: 09.30-12.30  

06 e 13 Agosto - Orario: 09.30-12.30  

03 e 10 Settembre - Orario: 09.30-12.30 / 15.30-18.30

01 e 08 Ottobre - Orario: 09.30-12.30 / 15.30-18.30

05 e 12 Novembre - Orario: 09.30-12.30  

03 e 10 Dicembre - Orario: 09.30-12.30  

 

N.B: Date e orari potrebbero subire variazioni, si prega di verificare le aperture sul sito del Comune di Este oppure di rivolgersi all'Ufficio IAT di Este (via G. Negri, 9 - tel. 0429/600462) 

Visite guidate (su prenotazione)

Le visite guidate al Castello di Este si svolgono all'interno della Torre del Soccorso, del Mastio sommitale e dell'area archeologica.

Dall'alto delle torri maistre si gode di uno straordinario panorama su tutta la città di Este, sulla pianura circostante e sui vicini Colli Euganei.

Le visite alla chiesa di S. M. delle Consolazioni e alla chiesa della B.V. della Salute consentono di scoprire opere pittoriche pregevoli e la storia di due importanti luoghi di culto normalmente non visitabili.

 

E' anche possibile richiedere la visita guidata alla Torre Civica di Porta Vecchia, un'esperienza davvero coinvolgente per la struttura particolare del monumento, che conserva ancora al suo interno l'antico meccanismo dell'orologio settecentesco.

 

 

 

Info e prenotazioni: tel. 346 4282774 - info.alicorno@yahoo.it

I giardini e il Castello di Este

All'interno delle imponenti mura trecentesche, il grande parco pubblico presenta meravigliose varietà di rose e molte piante secolari. La storia medievale del castello carrarese fa da sfondo alla bellezza dei monumentali giardini all'italiana. La visita prevede una passeggiata, guidata da esperti botanici, per entrare poi all'interno delle due imponenti torri maistre ed avere una magnifica vista su tutta la città.

Si possono richiedere attività didattiche e visite in abito storico o l'abbinamento con la visita del Museo Nazionale Atestino e degli altri monumenti del centro storico di Este.

Per le scuole:

Alle scolaresche e ai gruppi di famiglie proponiamo visite in abito storico e varie attività didattiche.

I percorsi didattici offerti sono:

 

 1)  Gli abitanti del Castello (scuole dell'infanzia e primarie)

un coinvolgente viaggio nel passato accompagnati dai protagonisti della storia del Castello (1,5 ore)

 2)  Tra storia e natura (scuole secondarie di I° grado)

visita interattiva per rivivere le fasi storiche del Castello e scoprire i segreti delle piante monumentali presenti nel grande parco (2 ore)

 3)  Archeologia, storia e botanica (scuole secondarie di II° grado)

ricostruzione delle fasi storiche e delle scoperte archeologiche all'interno del Castello e riconoscimento delle principali essenze arboree attraverso chiavi dicotomiche multimediali (2 ore

  4)  Caccia alle piante! (tutte le scuole)

una caccia al tesoro multimediale per riconoscere gli alberi e le piante presenti nel parco tramite un'app da scaricare sul proprio smartphone o tablet (a disposizione n. 8 tablet dell'associazione) (1 ora)

 

Si può abbinare alla visita al Castello-giardini anche la visita al Museo Nazionale Atestino.

 

Prenota ora! Clicca qui

<< per Scuole